E-mail: seccipersonaltrainer@gmail.com - Mobile: +39 348 4591786

Sport & Stress Ossidativo

  •  15/05/2022
  •  by: Stefano Secci

È un po’ come una barra di ferro che si arrugginisce si muove meno, scorre meno bene, così con il passare degli anni le nostre abilità del corpo, dell’organismo, incominciano a diminuire fino ad annullarsi. Questo in termini medici si chiama stress ossidativo, ossidazione, quindi le nostre articolazioni, l’apparato muscolo scheletrico, la pelle, tende ad arrugginirsi.

Certo, il nostro organismo è in grado da solo di difendersi e quindi di generare sostanze anti-ossidanti per contrastare gli effetti dell’ossidazione, generando una vera e propria lotta per mantenere l’equilibrio tra ossidazione e ciò che riduce l’ossidazione.

Ma se per diversi fattori, questo bilancio viene o diventa  favorevole all’ossidazione, inizia il degrado o la malattia.

Pertanto, è evidente che questo equilibrio deve assolutamente essere mantenuto per mezzo di uno stile di vita sano, scegliendo un alimentazione appropriata, praticando sport e se nonostante ciò capitasse di perdere questo equilibrio, sarà necessario utilizzare modulatori dello stress ossidativo per riportarlo a uno stato ottimale.

 

Come conoscere il nostro stato di stress ossidativo.

 

Una domanda che sorge spontanea e lecita è: Come faccio a conoscere il mio livello di stress ossidativo? Come faccio a sapere se il mio organismo sta conducendo la battaglia tra ossidanti e antiossidanti mantenendo il giusto equilibrio?

Al fine di monitorare e prevenire un eventuale elevato stress ossidativo è possibile fare un semplice test, non invasivo, chiamato Test d-Roms.  Il test consiste nel prelevare una semplice goccia di sangue e per mezzo di un macchinario specifico è possibile misurare il livello di stress ossidativo del soggetto.

 

Il test è vivamente consigliato in forma preventiva per tutti gli atleti agonisti e non agonisti ma anche a tutte le persone che intendono monitorare il proprio stato.

Altre persone che possono effettuare il test sono persone clinicamente sane ma che per svariate ragioni sono state o sono esposte a diversi fattori di rischio come: Soggetti obesi, o anche in sovrappeso, forti bevitori, fumatori, persone che sono esposte a radiazioni o inquinanti, che non praticano esercizio fisico ecc.

Il test dovrebbe essere anche somministrato da tutte quelle persone che hanno avuto una patologia correlata all’elevato stress ossidativo, come l’ictus, l’infarto, il morbo di alzaimer, il morbo di parchinson, l’ipertensione, l’assunzione di particolari farmaci, anestesia, vaccini, trapianto di organi, ecc. al fine sempre di monitorare e prevenine le possibili conseguenze negative dello stress ossidativo.

 

Cosa fare se il nostro organismo evidenzia uno squilibrio tra ossidanti e antiossidanti?

Effettuato il test, se si evidenzia uno sbilanciamento tra la produzione di sostanze ossidanti e antiossidanti, è bene intervenire subito affidandosi a uno specialista, che metterà in moto la terapia più idonea per la risoluzione del problema, intervenendo sullo stile di vita, migliorando l’alimentazione, inserendo eventuali integratori o anche farmaci se necessario, un idonea attività fisica o trattamenti specifici.

 

L’importanza dello sport per contrastare lo stress ossidativo.

Lo sport, l’attività fisica, ricopre un elevata importanza nella prevenzione e nel contrastare lo stress ossidativo.

È  stato dimostrato che l’attività fisica stimola e produce un aumento di antiossidanti endogeni che sono in grado di neutralizzare i radicali liberi.

È importante che l’attività fisica sia somministrata curando la personalizzazione e il rapporto tra metodologia, intensità di lavoro tempi di recupero. È  stato evidenziato che l’attività aerobica a medio-elevata intensità ha effetto preventivo sulle malattie degenerative del cervello (M. di Parkinson – M. di Alzheimer), nella patologie cardio-vascolari, nelle malattie metaboliche (diabete – dislipidemia) e in alcuni tumori (cervello – polmone).

 

Nel 2001, ad esempio, in un esperimento inglese, somministrato a un gruppo di persone, gli è stato chiesto di correre cinque giorni alla settimana per un ora a una a una frequenza cardiaca pari all’80% del massimale, al termine dell’esperimento i dati hanno mostrato un importante incremento della preossidazione lipidica e dello stress ossidativo, ma dopo 12 settimane i soggetti mostravano un grado ridotto di preossidazione lipidica e un livello di antiossidanti significativamente più alto rispetto al dato iniziale.(Miyazaki H et al)

Molti studi hanno dimostrato che nella disciplina più ardua del triathlon, l’Ironman, gli atleti, nelle settimane successive mostravano un importante abbassamento del danno ossidativo a carico del DNA.

 

Pertanto, possiamo affermare con comprovata certezza che l’attività sportiva, incrementa l’abilità sistemica, per prevenire e riparare un eventuale danno del DNA, per mezzo dello stimolo dei nostri meccanismi anti-ossidanti.

Ancora una volta lo sport si posiziona tra i primi posti come arma di prevenzione delle malattie e come eslisir di una lunga vita sana, votata al benessere psicofisico.

 

Stefano Secci Personal Trainer


  • #personal-trainer-genova #personaltrainergenova #stefanosecci #vitadastress #stressdacovid #iorestoacasa #nonsimolla #genovasalute #saluteebenessere #eliminalostress

Tag

  • Il Mental Training per lo sport
  • Allenamento
  • Alimentazione
  • Servizi Specifici
  • Benessere

CALCOLA IL TUO PESO IDEALE

Clicca sul pulsante, compila il formulario e ricverai subito il risultato!

Cosa dicono di me

Reali testimonianze

Roberto

Ottimi risultati fisici in poco tempo grazie al personal trainer Secci Stefano, molto preparato e attento nell'insegnamento e nella preparazione fisica.Ambiente familiare e coinciso, orari flessibili ed adattabili a tutti.

Cinzia

un personal trainer molto preparato, attento ad ogni esigenza di chi si rivolge a lui. Sempre disponibile per qualsiasi consulenza... Mi ha
aiutato molto con i miei problemi di salute, facendomi allenare e  alimentare in maniera corretta! È super consigliato!
provare per credere!

Umberto

"Cosa posso dire di Stefano Secci, è una vita che è in mezzo allo sport che si allena e insegna, non vi è ombra di dubbio sulle sue competenze. La cosa che consiglio a tutti è il test per le intolleranze alimentari proposto da lui, un toccasana per il benessere e il fisico risponde in maniera mai vista all'allenamento".

Catia

"Il mio coach è Stefano Secci grande motivatore, persona molto seria e preparata, allena i propri allievi in maniera concreta con passione studiando schede personalizzate dando ottimi consigli su alimentazioni e stili di vita (a volte anche supporti psicologici che non guastano mai...Grande Ste"

Veronica

"Ero alla ricerca di un personal trainer che capisse le mie esigenze e mi desse risultati concreti e visibili in poco tempo. Così ho conosciuto Stefano Secci. Persona competente e disponibile all'ascolto di qualsiasi necessità. La mia scheda di allenamento è stata studiata su misura per me, niente è stato affidato al caso, Stefano ha individuato per me esercizi che potessero piacermi, semplici e funzionali. Ottimi anche i consigli alimentari. Era proprio quello che cercavo: serietà, competenza e risultati, che vi assicuro, con costanza e tenacia, sono arrivati come mi aveva assicurato Stefano."

Fabrizio

"Nella mia esperienza maturata in varie palestre posso dire con fermezza che il Maestro Secci, persona competente e formata, è stata l'unica persona in grado di comprendere il mio fisico e trasformarlo a mio piacimento; Tu gli esponi gli obiettivi prefissati e Lui si mette al lavoro per farteli raggiungere. Ambiente familiare dove non si cura soltanto la persona, ma anche i rapporti con gli altri associati. Che dire...dovete provare per credere!."

Carlo

"Sei un grande professionista. Sei un grande Maestro. Ma fondamentalmente sei un grande uomo. Per me un compagno....un amico....un punto di riferimento. Ti ammiro.....ti stimo....."

Chiara

""Mi affido a Stefano da ormai 10 anni, lavora col cuore e mette passione in tutto quello che fa. Grazie a lui ho sempre ottenuto ottimi risultati e attenzioni specifiche per il mio caso. Super affidabile!""

Top